×

Razzismo


27 Settembre 2021

Auschwitz

“Ad Auschwitz c’era la neve. Il fumo saliva lento. Nel freddo giorno d’inverno. E adesso sono nel vento. Adesso sono nel vento”.  Ci sono canzoni che fanno parte dell’immaginario collettivo, così come “Auschwitz” di Francesco Guccini,  diventata un simbolo alla memoria delle vittime dell’olocausto. L’autore la scrisse nel 1966, dopo aver letto un romanzo biografico […]