×


Consigli di lettura



Storia per una notte incredibile

Sally Grindley (Illustrazioni di Peter Utton)


È la notte prima della festa di compleanno di Robin e lui è troppo emozionato per riuscire a dormire. Suo padre decide di leggergli un libro per aiutarlo ad addormentarsi. Legge la storia dei sei piccoli draghi che si preparano per andare a letto. 

Da questo momento le illustrazioni del libro cambiano per immergersi nella storia dei draghi che si insaponano dappertutto: sul muso, sotto le ascelle, sulla pancia, tra le dita dei piedi. Si lavano e si spazzolano. Una volta, due volte, venti volte! Abbracciano i loro orsetti. E poi, tutti a letto!. Prima che il padre finisca di leggere Robin già dorme. Tutto è tranquillo quando, improvvisamente, un suono stridulo irrompe nella notte. Si vede una piccola testa verde di draghetto fare capolino dal libro e urlare: “E’ il compleanno di Robin! Bisogna festeggiarlo!”. Il piccolo drago salta sul letto, chiama gli altri piccoli draghi e insieme cercano di svegliare Robin. C’è chi gli tira le orecchie, chi gli fa il solletico e chi gli tira le coperte. Come tutti i cuccioli hanno tanta voglia di giocare e hanno organizzato una vera festa. A un certo punto i festeggiamenti si interrompono  quando tutti sentono la voce della mamma di Robin avvicinarsi alla sua camera da letto. Una volta in camera non c’è più alcun segno della festa. È tutto in ordine e la madre rimette a posto il libro. Dove sono finiti i piccoli draghi? E i festeggiamenti sono già finiti? Età di lettura: da 4 anni.


Età
Editore
Babalibri
Anno
2019
Pagine
32