×


Consigli di lettura



Neve rossa

Ferdinando Albertazzi e Sebastiano Ruiz-Mignone (Illustrazioni di Valeria Troncarelli)


Giallo per ragazzi scritto a quattro mani, che ha per protagonista Vlady, un ragazzino di 13 anni appassionato di cinema e di romanzi di avventura. Con una madre che di mestiere fa la poliziotta, e che frequenta il commissario Lafortezza non solo per motivi professionali, non può non avere una mente da detective. Curioso e scanzonato, gironzola spesso per le vie del centro della sua Torino, dove un giorno si imbatte nell’ombra che semina morte proprio quando il Natale dovrebbe invece accomunare tutti i cuori. Le prime vittime sono due suoi compagni di scuola e altre ne seguono a raffica. Comincia l’indagine del commissario e del suo braccio destro, Vlady, attraverso appostamenti, agguati e depistaggi. Il tutto viene narrato con una grande capacità introspettiva, che mette in luce non solo i sentimenti dei personaggi positivi, ma si sofferma con sensibilità anche sugli aspetti oscuri di chi si perde.


Recensione a cura di A. Di Febo (2024)

Condividi

Età
Editore
Chiaredizioni
Anno
2023
Pagine
160