×


Scheda lettura




Editore
Mondadori
Anno
2018

Capitano Rosalie. Una missione segreta nella Prima Guerra Mondiale

Timothée de Fombelle (Illustrazioni di Isabelle Arsenault)


Un paesino europeo durante la Grande Guerra: la piccola Rosalie non ha ancora l’età per frequentare la scuola, ha appena 5 anni eppure tutte le mattine raggiunge il maestro in aula nell’edificio scolastico del paese. Tutti pensano che sia lì soltanto perché il papà si trova al fronte e la mamma, impiegata in una fabbrica di armi, non potrebbe badare a lei durante il giorno. In realtà per lei questa esperienza è preparatoria di una missione segreta che metterà in atto al momento giusto, lasciando tutti di stucco. Si tratta di un’operazione militare che il Capitano Rosalie svolge con grande serietà avvalendosi di un attendente, un ragazzino della classe che lei in segreto ha scelto come collaboratore.  Lo scopo della missione, che viene svelato solo nel finale, regala alla storia un significato profondo, arricchendola di spessore. Nel libro il dramma della guerra viene descritto dalla parte dei civili, delle donne e dei bambini, recuperando atmosfere familiari piene di sentimento e di coraggio. Età di lettura: da 7 anni.