×


Consigli di lettura



Amo i miei capelli!

Natasha Anastasia Tarpley (Illustrazioni di Earl Bradley Lewis)


Questa è la storia di una bambina che impara ad apprezzare la bellezza dei suoi capelli crespi e delle ragioni per cui li ama, anche se a volte spazzolarli può essere molto doloroso. Sua madre le spiega che i suoi capelli sono speciali perché hanno uno stile che si può cambiare sempre. Si possono creare diverse acconciature: dividere in linee rette, piantare file di trecce lungo il cuoio capelluto, nello stesso modo in cui si piantano i semi nel giardino, per poi aspettare di vederli crescere. 

Keyana è fortunata, ha imparato ad amare chi è e da dove viene, perché quando sua madre le sistema i capelli, le racconta delle storie del passato che le trasmettono un ricco patrimonio culturale, fatto di tradizioni e identità. L’importanza della consapevolezza di sé è dimostrata dallo stile dell’autrice, Natasha Anastasia Tarpley, che espone dettagli descrittivi e utilizza anche approcci artistici con immagini che mostrano la vivida immaginazione della giovane bambina su come inizia ad accettare le differenze dei suoi capelli rispetto ai coetanei. Le nostre scuole si sono arricchite con la presenza di molte culture diverse, comprendere il concetto di diversità in giovane età aiuterà i bambini a riconoscere e ad accettare le differenze che potrebbero non essere simili al loro stile di vita. Età di lettura: da 6 anni.


Età
Editore
Gribaudo
Anno
2020
Pagine
20